48 Comments

  1. Ciao Marco,
    Come si possono gestire gli stop-loss con crypto che non sono scambiate direttamente cn valuta Fiat? Se il mercato scende e mi aggrappo ad un'altra crypto vado cmq in perdita.

  2. Non penso che nessuna crypto potrà superare il bitcoin, faccio un esempio, l' oro è solo uno, di metalli ne esistono tanti al mondo, lo stesso discorso vale per tutte le crypto, ne esistono tante al mondo ma non riusciranno mai a prendere il posto del bitcoin.

  3. Ho fatto sbagli e a volte ci ho azzeccato nella vita. Comprare ethereum è stato bellissimo. Non mi sono mai innamorato di un progetto… Ma di ethereum…. Come si fa a non perderci la testa?

  4. Mi trovo in deciso disaccordo, visto che le cryptocurrencies nel giro di 10 anni saranno l unico strumento finanziario che avrà un valore non inflazionabile. Pertanto finché’ i profitti sono lasciati o trasformati in moneta fiat non sono al sicuro

  5. Bitcoin ed ethereum questo anno sarà molto competitivo , comunque Marco la più grande società di investimenti la Black Rock con un patrimonio di 5.100 miliardi di dollari sta seguendo gli sviluppi di Bitcoin e si sta dimostrando interessata ad Bitcoin. Potresti parlare in un video delle truffe che stanno facendo su questi gruppi pump and dump ,così la gente si mette in Guardia grazie 🙂

  6. Altro discorso omesso: il vero scopo delle crypto è quello di sostituire il sistema FIAT, motivo per cui la mia puntata è su tecnologie ad infinita scalabilità come IOTA

  7. Parlaci di ripple, hai parlato di velocità e costi di transizione, ripple è una delle migliori su questo. Domani è un giorno importante perché terminano dei test in alcune banche giapponesi e coreane, secondo me merita attenzione in questo momento

  8. Il cambio di dominance è davvero necessario per stabilizzare il mercato che corre dietro all'asset morente. Tra l'holding e il trading invece il discorso è sempre il solito. I trader vincenti sono generalmente il 5% di tutti gli operatori del mercato. Comprare e tenere invece può garantire profitti di lungo termine di un certo tipo senza lo stress del day trading, specialmente se sei un early adopter. E' una diatriba che credo non terminerà mai. Nonostante questi discorsi associati ad un mercato in costante rosso, credo che anche il Casario continuerà a mantenere un certo portafoglio di lungo termine

  9. Si ok fare hold non è sicuro, ma molto meglio di fare trading lo è sicuramente,diciamo la verità se non sei un esperto e un professionista facendo trading andrai solo in perdita, anche se tu sei un professionista con le cripto non è facile perché sono imprevedibili.facendo holding invece riesci a guadagnare di più con il rischio ovviamente di perdere tutto.ma se investi in un ottima cripto e entri al momento giusto metà del lavoro lo hai già fatto.

  10. Ciao Marco cosa pensi al momento di Golem? A me il progetto piace, ma ultimamente ha perso molta market cap, secondo me a causa di un appiattimento o meglio dell'assenza di progressi. Pensi che sia una di quelle destinate all'oblio?

  11. Ciao marco il perché della salita di neo ti posso spiegare io. In questi giorni c'è la ICO di una grossa azienda cinese la chinapex, azienda di big data a contatto con aziende del tipo BMW Maserati e compagnie aeree conosciute in Cina. Cosi come quando c'era la ICO di thekey anche in quel periodo neo tocco i 190$. Il perché è facile per poter partecipare alla ico di apex o thekey devi comprare NEO. Non appena finirà questa ico vedremo se anche con questo dev annunciato il prezzo possa superare i massimi storici di neanche un mese fa.

  12. Ethereum dovrebbe superare Btc, ma il vero potenziale purtroppo lo vedo in EOS in tutti i termini (piattaforma, scalabilità, costi transazione, velocità). Come sempre oltre alle prime citate, avere anche Vechain, Cardano, Tron, Stellar, BCash non nuoce alla salute. Diversificare è la chiave.

  13. Il tuo ragionamento a inizio video è giusto e sacrosanto, soprattutto per chi con il trading ci lavora e anche da molti anni, come te. Diverso è chi un lavoro ce l'ha già e con il trading vuole un'entrata extra. Penso che in questo caso, soprattutto se qualcuno è entrato solo da pochi mesi e quindi non è dentro da molto, sia un tantino difficile riuscire a mettere da parte l'investimento iniziale e mantenere una parte per fare trading. Io sono entrata solo lo scorso anno, ho investito una somma che mi potevo permettere e che sono disposta anche a perdere se le cose andassero male. Fortunatamente non vivo di questo. Se seguissi il tuo consiglio, adesso dovrei tirare fuori il capitale iniziale e mi rimarrebbe troppo poco in percentuale per continuare a fare trading al fine di ottenere il guadagno auspicato. Non lo posso fare, devo rischiare l'intero capitale. Se poi le cose andassero bene tra un po' di tempo (dipende da come vanno le cose) posso tirare fuori quanto investito inizialmente e posso finalmente dire che almeno sono andata a pari e magari anche tirare fuori un vero guadagno (dipende sempre da come andrà il trend da qui ai prossimi mesi). Se le cose dovessero andare male, pazienza, ci ho provato, mi scoccerebbe ovvio, ma la mia vita può continuare come prima. Basta esserne consapevoli 😉

  14. BTC sarà sempre il punto di riferimento per tutte le cryptovalute, quindi se ETH supererà BTC potrebbe essere l' inizio della fine del mondo delle crypto. Dopo un iniziale entusiasmo per questo evento, il mercato collasserebbe. Ho fiducia nel lightning network, potrebbe far diventare BTC la moneta globale.

  15. Ciao Marco, grazie di tutto. Cosa ci dici su Ripple? dopo il forte pump del 2017 inizi 2018 si sta adagiando sul 1,30… è normale questa flessione? Pensi che possa avere un ruolo da protagonista anke per il 2018? Non trovo notizie in rete su ripple. Grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*